Montecatini .it
ItaliaCiclismo .net Elite-Under23 Juniores Allievi Esordienti contatti
 
ITALIA CICLISMO

ItaliaCiclismo .net Ciclismo Foto e Video 


  • Elite-Under23
  • Juniores
  • Allievi
  • Esordienti
  • Giovanissimi
  • Donne
  • Cicloamatori

    Sezioni

  • TopTeam
  • Altre Info
  • Gare a Tappe
  • Campionati
  • Classifiche
  • Challange
  • Calendari
  • Video

    Links

  • FederCiclismo

    Contatti

  • E-m@il

    Archivio

  • Archivio 2013
  • Archivio 2012
  • Archivio 2011
  • Archivio 2010
  • Archivio 2009
  • Archivio 2008

    Link Sponsorizzati

    Tour de l'Avenir: Aleotti secondo in classifica alla vigilia dell'ultima tappa

    Elite-Under23 - 24 Ago 2019 


    E' un Giovanni Aleotti in formato super quello che sta tenendo alti i colori della nazionale italiana al Tour de l'Avenir. La gara a tappe transalpina che si concludera' domani con una frazione di 78 chilometri con arrivo a Le Corbier, infatti, sta esaltando la costanza del ferrarese del Cycling Team Friuli che, alla vigilia del gran finale e' ancora secondo in classifica generale ad appena 1'10" dal leader, il norvegese Tobias Foss.

    Dopo aver conquistato la maglia gialla martedi nel corso della sesta frazione, Giovanni Aleotti e' stato bravo a restare sempre con i migliori nelle tappe alpine degli scorsi giorni.

    Giovedi, sul traguardo di Les Giettaz, Aleotti ha ceduto la maglia gialla pur giungendo in settima posizione; il giorno successivo, nella mini-frazione di 23 chilometri che si e' chiusa a Meribel, e' giunto nono mentre quest'oggi a Tignes ha ottenuto un altro buon quarto posto.

    Risultati che hanno permesso al ragazzo bianco-nero di mantenere e consolidare la propria seconda posizione in classifica generale: a 1'10" dal leader e con 1'23" di vantaggio sul belga Ilan Van Wilder che occupa la terza posizione virtuale. Domani, nel corso dell'ultima frazione Aleotti avra' quindi l'occasione confermare una medaglia d'argento di assoluto valore e di andare addirittura all'assalto della maglia gialla.

    "Giovanni sta facendo un Tour de l'Avenir che va ben oltre quelle che erano le aspettative: lui e' un ragazzo di grande talento che e' maturato moltissimo nelle ultime stagioni. Deve ancora scoprire fino in fondo quali sono le sue potenzialita' e questa esperienza in Francia credo gli abbia fatto capire molte cose: puo' essere competitivo su ogni terreno, anche in una corsa a tappe impegnativa come quella francese" ha commentato il ds Renzo Boscolo. "Giorno dopo giorno ha preso forma il sogno di vedere Giovanni sul podio finale. Di certo domani dara' il meglio di se per provare ad insidiare Foss in testa alla classifica, con la serenita' di chi sa che, comunque andra' a finire, sara' stato un Tour de l'Avenir straordinario ed indimenticabile".







    Elite-Under23 - 24 Ago 2019